• ascensore

Verifiche periodiche

L’attività ispettiva delle verifiche periodiche è definita dall’articolo 13 del DPR 162/99 come modificato dal DPR 214/2010 e dal DPR 23/2017, e sono dirette ad accertare se le parti dalle quali dipende la sicurezza di esercizio dell’impianto sono in condizioni di efficienza, se i dispositivi di sicurezza funzionano regolarmente e se si è ottemperato alle prescrizioni eventualmente impartite in verifiche precedenti. Tale verifica, eseguita da personale dotato di laurea in ingegneria e abilitato presso l’Organismo Notificato incaricato ad eseguire la verifica stessa, deve essere svolta ogni 2 anni dalla data di messa in esercizio dell’impianto. Dopo la verifica viene rilasciato un verbale che attesta la rispondenza o meno dell’ascensore alle norme di sicurezza; tale documento viene inviato via mail al cliente il quale potrà comunque in ogni momento visualizzarlo accedendo al sito di Triveneto con le dovute credenziali di accesso.